Buona Mmusica BWA Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica
Filiberto Putzu :. Home :.  ITALIA Politica  :.  Casa delle Libertà  :. BERLUSCONI A "PORTA A PORTA"
sottocategorie di ITALIA Politica
 :. Politica nazionale
 :. Federalismo - Riforma elettorale.
 :. Sistema elettorale
 :. Debito pubblico - Legge finanziaria.
 :. Casa delle Libertà
 :. Partito della Libertà
 :. Uniti nell'Ulivo- L'Unione
 :. Partito Democratico
 :. Ppe
 :. Pensiero liberale
 :. Verso le Elezioni 2008
 :. PdL
 :. Verso la Terza Repubblica
 :. Scelta Civica con Monti per l'Italia




domenica
26
gennaio
2020
Santi Timoteo e Tito



BERLUSCONI A "PORTA A PORTA"

Berlusconi a "Porta a porta"

Ecco cosa ha detto il premier Silvio Berlusconi durante la registrazione di "Porta a porta" dal titolo "Quattro anni di governo, facciamo i conti":

IRAQ.
«Già da settembre cominceremo una progressiva riduzione del numero dei nostri soldati in Iraq.
Il ritiro delle nostre truppe dipenderà dalla capacità del governo iracheno di dotarsi di strutture di sicurezza accettabili».

ELEZIONI DEL 2006.
«Ahimè sarò costretto a ripresentare la mia candidatura per avere bene operato.
Quirinale? No, mi fermo dove sono arrivato».

L'OPPOSIZIONE.
«Il mio sogno è avere un'opposizione democratica.
Spero che dopo la sconfitta cambino atteggiamento».

TASSE.
«L'obiettivo è di cancellare la quarta aliquota in modo da avere tre aliquote,
con quella massima al 39%».
«Per l'abolizione dell'IRAP non so dare una risposta precisa in anni ma c'è l'impegno a ridurla progressivamente. E' una tassa che incide su ciò che le imprese pagano per migliorarsi, sul costo del lavoro e sul costo del debito che affrontano per investire, è una cosa negativa».

ELEZIONI REGIONALI.
«Non è importante il numero delle regioni, è importante vedere il numero di voti che prenderanno la coalizione di maggioranza e la coalizione di opposizione».


pubblicazione: 15/03/2005
aggiornamento: 28/03/2005

 5382

Categoria
 :.  ITALIA Politica
 :..  Casa delle Libertà



visite totali: 2.919
visite oggi: 1
visite ieri: 1
media visite giorno: 0,53
[c]




 
Schede più visitate in Casa delle Libertà

  1. SILVIO BERLUSCONI COLTO DA MALORE.
  2. Processo SME, Berlusconi assolto.
  3. Berlusconi si è dimesso.
  4. La rottura nella Cdl è ormai cosa certa.
  5. BERLUSCONI-BIS : è il 59esimo governo della Repubblica.
  6. I “tifosi” di Follini restano dietro le quinte
  7. Il Senatùr
  8. MITICO
  9. UN GESTO ESTREMO, MA LUCIDO
  10. Il premier: ora Follini non potrà mettersi fuori dal Polo
  11. Per fare, per crescere, per essere liberi.
  12. ALLEANZA PER LA LIBERTA'.
  13. "Il 2005 potrà essere l'anno della svolta"
  14. Follini ricompatta l'Udc: «Non siamo anomalia»
  15. Vicenza : Berlusconi incontra a sorpresa gli industriali.
  16. Lettera al Corriere della Sera di Roberto Formigoni.
  17. ADORNATO: ORIZZONTE PIÙ VICINO PER IL PARTITO DELLA LIBERTÀ.
  18. Berlusconi brevetta il Partito della Libertà
  19. Il «celeste» Roberto studia da premier.
  20. Intervista a Marco Follini
  21. Berlusoni, MVB e la mezza verità del Partito della Libertà
  22. Centrodestra italiano al bivio
  23. An deve scegliere o lo statalismo o l’innovazione
  24. Casini, i moderati, il bipolarismo.
  25. BERLUSCONI A "PORTA A PORTA"
  26. Gianfranco Fini : non sono una pecora.
  27. Berlusconi: "Prodi cadrà a novembre"
  28. GOVERNO DEBOLE PREMIER FORTE
  29. Berlusconi accelera, in Europa va Buttiglione
  30. Documento del Comitato di Todi
  31. www.scendoinpiazza.it
  32. Dal 13 maggio 2001 al 20 aprile 2005.
  33. L'Unità, Stalin e Berlusconi
  34. Berlusconi ad An : "Riflettiamo sulla devolution".
  35. Intervista a Rocco Buttiglione.

esecuzione in 0,110 sec.