Buona Mmusica BWA Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica
Filiberto Putzu :. Home :.  COMUNE di PIACENZA  :.  Consiglio Comunale  :. Audizione in Consiglio Comunale del Direttore Generale AUSL Piacenza
sottocategorie di COMUNE di PIACENZA
 :. Comune di Piacenza
 :. Consiglio Comunale
 :. Sindaco
 :. Rimpasto 2004
 :. Programma
 :. Bilancio
 :. Tasse e balzelli




mercoledì
29
novembre
2023
San Saturnino



Audizione in Consiglio Comunale del Direttore Generale AUSL Piacenza

registro dei tumori

Sono oltre i 10mila casi di tumore maligno registrati a Piacenza tra il 2006 e il 2010: l'incidenza, fatta eccezione per quello al fegato, non presenta significative differenze con le altre zone dell'Emilia Romagna. Le patologie oncologiche sono però destinate ad aumentare nel corso dei prossimi anni.

I dati del registro tumori di Piacenza sono stati al centro della seduta di lunedì del consiglio comunale. Seduta convocata ad hoc, nel corso della quale sono stati ascoltati il direttore generale Ausl Luca Baldino, Elisabetta Borciani, responsabile organizzativo Registro tumori e direttore Epidemiologia e comunicazione del rischio, e Luigi Cavanna, responsabile scientifico Registro tumori e direttore dipartimento Onco-ematologia.

"Il registro tumori - ha sottolineato Baldino - è uno strumento importantissimo, perché riesce a dare una fotografia dell'incidenza delle patologie, mettendo insieme dati raccolti non solo da cartelle cliniche ma anche dalle prestazioni sanitarie erogate sul territorio. Si tratta di dati scientifici che aiutano la programmazione dell'azienda sanitaria, di concerto con la conferenza socio sanitaria".

Parlando di dati, Baldino ha spiegato che la provincia di Piacenza non evidenzia, a livello regionale, "significative differenze rispetto ad altri territori per quanto riguarda le patologie oncologiche".
"Nei prossimi 15 anni queste malattie sono destinate ad aumentare, perché il primo fattore scatenante e l'età: quanto più si è anziani, quanto più l'incidenza di questa patologie (come il diabete, le malattie cardiovascolari, ecc.) è destinata a crescere".

"Un aiuto arriva dal mantenere uno stile di vita sano, con un'alimentazione adeguata e movimento, non fumare e partecipare alle attività di screening. Ora abbiamo a dispozione questo strumento, molto complesso, come il registro, che consente di avere dati approfonditi. Oggi abbiamo risultati di guarigione oltre al 90 per cento per tumori, come quello al seno, anche grazie alla prevenzione, cosa che mette in evidenza l'importanza dei programmi di screening".

TUMORE AL FEGATO - "Registriamo - ha illustrato la dottoressa Borciani - un calo per alcuni tumori, come quelli di di prostata e colon retto, legato allo screening ed esami che consentono di individuare lesioni precancerose e agire in maniera in tempestiva. Per quanto invece il tumore del fegato, il numero dei casi è più alto che in altre zone della Regione; per il nostro territorio provinciale non c'è differenza tra collina e provincia, mentre, se si vede in senso orizzontale, il livello più alto è in Valtidone"


estratto da www.piacenzasera.it


pubblicazione: 20/10/2015

Categoria
 :.  COMUNE di PIACENZA
 :..  Consiglio Comunale



visite totali: 1.118
visite oggi: 2
visite ieri: 0
media visite giorno: 0,37
[c]




 
Schede più visitate in Consiglio Comunale

  1. Diavolesse, Bruschini, bruscolini e bruschette.
  2. Assessorati, ecco la nuova "mappa"
  3. Compensi ai consiglieri, l'onorevole Foti è per l'austerity, ma i suoi lo bacchettano
  4. Giacomo Vaciago si dimette.
  5. Cisini, Silva, Boiocchi e Bulla sostituiscono i “colleghi” nominati in Giunta
  6. Indennità o gettone, facoltà di scelta a palazzo Mercanti
  7. Consiglio, già nove cambi di "maglia"
  8. Tutti i 40 eletti a Palazzo dei Mercanti: 24 alla maggioranza e 16 alla minoranza
  9. Ostruzionismo, tattica sbagliata e inutile ?
  10. Il Consiglio si aumenta lo stipendio.
  11. Timpano e Polledri i "paperoni" del Consiglio Comunale
  12. Crocefisso nelle aule scolastiche
  13. Incarichi esterni, è muro contro muro.
  14. «Reggi? Cerca la rissa, è lui a dividere il Pd"
  15. Consiglio Comunale del 17/1/2005
  16. PIACENZA NOSTRA - UDC
  17. Alberto Squeri si è dimesso da Assessore
  18. Caso Ricciardi, il Polo non dà tregua.
  19. E' NATO IL REGGI BIS 2007
  20. Stipendi alleggeriti in Comune
  21. Edoardo "Edo" Piazza capogruppo di Per Piacenza con Reggi
  22. Giugno 2002/dicembre 2004: il sindaco a metà mandato.
  23. Nuova giunta alla firma, Timpano vicesindaco
  24. «Non si sprechi suolo per l'Acna»
  25. CONSIGLIO COMUNALE
  26. Che amarezza, la lista civica è senza peso
  27. «Muti quanto vuole per venire qui?»
  28. Difendiamo i crocefissi in aula.
  29. Un consiglio che costa e perde tempo.
  30. Reggi contro Marazzi
  31. Il parere di Luigi Salice
  32. Bruschini: «Non ho fatto nulla che richieda perdono»
  33. Gianni D'Amo
  34. Acqua & Società Mista
  35. Maggioranza spaccata sulle linee urbanistiche.

esecuzione in 0,078 sec.