Buona Mmusica BWA Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica
Filiberto Putzu :. Home :.  PIACENZA A COLORI  :.  Colori piacentini.  :. Alunni stranieri sui banchi, Piacenza prima in Italia
sottocategorie di PIACENZA A COLORI
 :. Colori piacentini.
 :. Eventi.
 :. Forum Piacenza
 :. Ritratti.
 :. Piacenza vista dagli altri




mercoledì
2
dicembre
2020
Santa Bibiana



Alunni stranieri sui banchi, Piacenza prima in Italia

Piacenza prima in Italia (percentualmente) per numero di alunni stranieri sui banchi (18,1 per cento).

La regione con più alunni stranieri in valori assoluti è la Lombardia, la regione con l'incidenza più alta è invece l' Emilia Romagna.

È uno dei dati più significativi del Rapporto nazionale sugli alunni con cittadinanza italiana per l'Anno scolastico 2010-2011 elaborato dal Ministero dell'Istruzione, Università e ricerca e dalla Fondazione Iniziative e studi sulla multietnicità.

Dal rapporto si evince che la Lombardia si conferma la prima regione per il maggior numero di alunni con cittadinanza non italiana, il 24,3% del totale con cittadinanza non italiana, infatti, è iscritto nelle scuole lombarde (173.051 studenti).
Seguono il Veneto, con l'11,9% (84.914 studenti), e l'Emilia Romagna con l'11,6% (82.634 studenti), anche se passando all' incidenza invece troviamo l'Emilia Romagna (14%) al primo posto, seguita da Umbria (13,3%) e Lombardia (12,5%).

Le province che accolgono il maggior numero di studenti stranieri sono: Milano (64.934), Roma (52.599), Torino (33.920), Brescia (30.605), Bergamo (20.961).

Le incidenze maggiori, invece, si registrano soprattutto nelle province di media e piccola dimensione: Piacenza (18,1%), Prato (18%), Mantova (17,8%), Asti (16,1%), Reggio Emilia (16%).

E sul tema degli alunni stranieri interviene l'assessore al futuro del Comune di Piacenza Giovanni Castagnetti.
«Il rapporto "Alunni con cittadinanza non italiana" elaborato da Miur-Fondazione Ismu conferma anche per l'anno scolastico 2010-2011 la provincia di Piacenza al primo posto per incidenza di alunni stranieri nelle classi, con una media del 18,1%. Un dato che come Amministrazione comunale - fa sapere Castagnetti - non ci sorprende e soprattutto non ci fa trovare impreparati. Da anni, infatti, stiamo portando avanti nelle scuole dell'infanzia e nelle scuole primarie progetti volti all'integrazione fra culture differenti valorizzando le diversità viste non come disagio ma come arricchimento e momento di crescita individuale e collettiva. Percorsi progettuali specifici e mirati che affidano agli istituti scolastici un ruolo tanto delicato quanto impegnativo: divenire veri e propri laboratori in cui costruire giorno dopo giorno il futuro ricco di esperienze culturali ed etniche a Piacenza dove insegnanti e alunni s'impegnino, come del resto già fanno quotidianamente, per una città che sia in grado di guardare al fenomeno migratorio senza sospetti. La molteplicità delle culture, il diritto di cittadinanza e di integrazione sono un elemento importante per una città migliore. La presenza di alunni stranieri - fa presente l'assessore - impone modelli scolastici differenti ma non per questo meno efficaci o dequalificanti: in tutte le scuole primarie cittadine è stato infatti attivato il progetto di italiano "lingua 2" per favorire l'apprendimento della nostra lingua e mantenere la conoscenza della lingua d'origine. Ogni istituto ha poi ideato percorsi specifici per favorire l'inserimento degli alunni immigrati. Tra i tanti, desidero ricordare quello realizzato dalla scuola "Taverna". Ogni sabato mattina l'istituto apre le proprie porte per laboratori di arte, bricolage, musica e teatro all'insegna della multiculturalità».

da LIBERTA' del 25/10/2011


pubblicazione: 25/10/2011
aggiornamento: 07/03/2012

 17428

Categoria
 :.  PIACENZA A COLORI
 :..  Colori piacentini.



visite totali: 1.490
visite oggi: 1
visite ieri: 0
media visite giorno: 0,44
[c]




 
Schede più visitate in Colori piacentini.

  1. Piacenza, la città delle caserme
  2. Rotary Club Valli del Nure e della Trebbia
  3. Tartago in Val Boreca
  4. Duecentocinquanta studenti hanno rievocato la battaglia di Annibale.
  5. Il corteo storico di Grazzano Visconti
  6. Sepolti da due metri di neve
  7. Franco Bagutti taglia il traguardo dei 40 anni di attività.
  8. Neve a Piacenza
  9. Addio al 50°Stormo
  10. Piacenza, 18 agosto 2007
  11. Marco Elefanti nominato Direttore Amministrativo dell' Università Cattolica
  12. Rebecchi Nordmeccanica : ecco il tricolore bis !!
  13. Successo per i "venerdì piacentini"
  14. Casali, l'intima poesia dei luoghi amati
  15. LA GRANDE NEVICATA DEL 7 GENNAIO 2009
  16. Si è insediato il nuovo Prefetto dott.Antonino Puglisi
  17. Gita al Lago Nero, gioiello dell'Alta Valnure
  18. Nevica su Piacenza e sul Nord Italia
  19. Una via o una piazza per Guido Ratti
  20. Piacenza sotto la neve.
  21. Acqua dell'Alta Valle, sorso di Valtrebbia
  22. Battaglia del Trebbia, in campo i ragazzi.
  23. Frutti Antichi si conferma un successo
  24. Coro di voci per via Guido Ratti
  25. Graziano Dragoni direttore generale del Politecnico di Milano.
  26. Nasce Il Filo di Pandora : lotta contro i disturbi alimentari precoci
  27. Meccanica, Piacenza ‘tira"
  28. A Piacenza quattro facoltà e un solo motore culturale
  29. Immigrati, nuove comunità crescono
  30. Reati in diminuzione grazie alla sicurezza partecipata
  31. Abitanti, quota 100mila si avvicina
  32. Cammina per le strade l'aria lieta del Natale
  33. Madonna col Bambino : un gioiello del 500 torna a nuova vita
  34. L'ex matricola che ha realizzato un sogno
  35. Piacenza promossa per l'Adunata Nazionale Alpini 2013

esecuzione in 0,265 sec.