Buona Mmusica BWA Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica
Filiberto Putzu :. Home :.  COMUNE di PIACENZA  :.  Consiglio Comunale  :. Alberto Squeri si è dimesso da Assessore
sottocategorie di COMUNE di PIACENZA
 :. Comune di Piacenza
 :. Consiglio Comunale
 :. Sindaco
 :. Rimpasto 2004
 :. Programma
 :. Bilancio
 :. Tasse e balzelli




lunedì
19
aprile
2021
Sant'Emma



Alberto Squeri si è dimesso da Assessore

Alberto Squeri, dopo essersi dissociato dalla mozione espressa dal Congresso della Margherita di ieri, ha rassegnato oggi le dimissioni da assessore della Giunta Reggi.


«Ho cercato di dissuaderlo, di convincerlo a ritornare sulle sue decisioni che comunque sono di natura politica, non amministrativa».
Il sindaco Roberto Reggi ha dato notizia ieri in consiglio delle dimissioni di Alberto Squeri dalla giunta informando di avergli espresso «la mia ammirazione e i miei complimenti per il lavoro che ha svolto con passione e dedizione».
E ancora:
«Un ottimo assessore che mi ha aiutato moltissimo, di grande professionalità e competenza: avrei voluto che completasse il percorso amministrativo fino in fondo».
A margine della seduta, su un possibile suo interim rispetto alle deleghe (commercio e cultura) di Squeri, Reggi non si è sbilanciato («La notizia è troppo fresca non so ancora che cosa farò, ci sto pensando»), mentre ha preferito non dare credito all'ipotesi che le dimissioni dell'assessore siano legate alla candidatura a sindaco del fratello Dario per il centrodestra:
«Non lo so, non faccio collegamenti di questo tipo».
Li ha fatti invece Carlo Berra (Ds) che in un'intervista televisiva ha detto di ritenere che a Dario Squeri «ci bazzicherà attorno, sarà forse uno sponsor del centrodestra, di suo fratello».
(da Libertà del 13 marzo 2007)


pubblicazione: 12/03/2007
aggiornamento: 13/03/2007

Alberto Squeri 12148
Alberto Squeri

Categoria
 :.  COMUNE di PIACENZA
 :..  Consiglio Comunale



visite totali: 3.731
visite oggi: 1
visite ieri: 1
media visite giorno: 0,72
[c]




 
Schede più visitate in Consiglio Comunale

  1. Diavolesse, Bruschini, bruscolini e bruschette.
  2. Assessorati, ecco la nuova "mappa"
  3. Compensi ai consiglieri, l'onorevole Foti è per l'austerity, ma i suoi lo bacchettano
  4. Giacomo Vaciago si dimette.
  5. Cisini, Silva, Boiocchi e Bulla sostituiscono i “colleghi” nominati in Giunta
  6. Indennità o gettone, facoltà di scelta a palazzo Mercanti
  7. Tutti i 40 eletti a Palazzo dei Mercanti: 24 alla maggioranza e 16 alla minoranza
  8. Il Consiglio si aumenta lo stipendio.
  9. Consiglio, già nove cambi di "maglia"
  10. Crocefisso nelle aule scolastiche
  11. Incarichi esterni, è muro contro muro.
  12. Ostruzionismo, tattica sbagliata e inutile ?
  13. Consiglio Comunale del 17/1/2005
  14. Timpano e Polledri i "paperoni" del Consiglio Comunale
  15. «Reggi? Cerca la rissa, è lui a dividere il Pd"
  16. Stipendi alleggeriti in Comune
  17. PIACENZA NOSTRA - UDC
  18. E' NATO IL REGGI BIS 2007
  19. Edoardo "Edo" Piazza capogruppo di Per Piacenza con Reggi
  20. Caso Ricciardi, il Polo non dà tregua.
  21. Alberto Squeri si è dimesso da Assessore
  22. «Non si sprechi suolo per l'Acna»
  23. CONSIGLIO COMUNALE
  24. «Muti quanto vuole per venire qui?»
  25. Difendiamo i crocefissi in aula.
  26. Giugno 2002/dicembre 2004: il sindaco a metà mandato.
  27. Reggi contro Marazzi
  28. Un consiglio che costa e perde tempo.
  29. Il parere di Luigi Salice
  30. Bruschini: «Non ho fatto nulla che richieda perdono»
  31. Gianni D'Amo
  32. Che amarezza, la lista civica è senza peso
  33. Nuova giunta alla firma, Timpano vicesindaco
  34. Maggioranza spaccata sulle linee urbanistiche.
  35. Acqua & Società Mista

esecuzione in 0,218 sec.