Buona Mmusica BWA Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica
Filiberto Putzu :. Home :.  PIACENZA A COLORI  :.  Ritratti.  :. Addio a Franco Fervari, storico custode della Galleria Ricci Oddi
sottocategorie di PIACENZA A COLORI
 :. Colori piacentini.
 :. Eventi.
 :. Forum Piacenza
 :. Ritratti.
 :. Piacenza vista dagli altri




mercoledì
20
novembre
2019
Sant'Ottavio solutore ed avventore



Babele moda - abbigliamento on line
Babele Arte - galleria di artisti da tutto il mondo
BabeleCase - database di annunci immobiliari
itinerari turistici
Babele Info  - motore di ricerca d'arte


Addio a Franco Fervari, storico custode della Galleria Ricci Oddi

da Libertà del 22 febbraio 2010
di LUIGI GALLI
Un nodo alla gola ed un singulto che sale dalle viscere.
Franco Fervari se n'è andato!
Un mondo, un mondo che si chiude, un'epoca terminata.
Almeno per me, vorrei dire per noi che abbiamo goduto della sua amicizia, dei suoi consigli, della sua avvedutezza e, perché no, anche della sua temperata allegria.
Il "nostro" factotum era partito per un viaggio senza ritorno.
Lavorava con noi, lì agli Amici dell'Arte da quando aveva lasciato la Galleria Ricci Oddi - dov'era stato per anni "storico" custode - per il riposo.
Dire, tuttavia, lavorava è poco, un diminutivo che fa torto alla sua attività.
Era sempre presente, anima pratica d'ogni iniziativa, sostegno morale sorridente e capace di consigli solidi ed, a volte, tanto semplici ed efficaci da risultare risolutivi.
Una volta vivevo un momento d'ansia perché una questione, lì agli Amici dell'Arte, non voleva entrare in porto. Avevo tentato più volte, ma insomma era rimasta in sospeso. Mi guardò in faccia e, senza parole, capì immediato.
«Su, su - fu il commento, mentre occhi e bocca sorridevano sdrammatizzanti - non bisogna mica fermarsi alla prima osteria».
Era la sua forza questa saggezza di vita e la distribuiva con garbo, solo quando avvertiva l'urgenza. Rimase agli Amici dell'Arte perché amava i luoghi adiacenti alla Galleria.
Ci girava volentieri, contemplava il giardino ed il chiostro.
«Ha notato come sono belli gli alberi della scuola Giordani? Stanno sbocciando le prime foglie» diceva contento guardando gli ippocastani. Intanto riponeva l'inseparabile bicicletta.
Aveva spirito lirico, che vuol dire ispirato da un soffio di poesia. Gli veniva dalla lunga consuetudine con i quadri della Ricci Oddi? O era un dono nativo, rafforzato da un'infanzia vissuta nella campagna di San Giorgio, tra terra, cielo e sole? Oppure discendeva dai contatti con tutti i pittori, di città e provincia, che gli mostravano volentieri le loro opere e gradivano un suo giudizio.
Possedeva per i quadri un lessico critico molto sintetico e concreto, ma efficacissimo.
Un dipinto che non aveva leggerezza di forme e colori era "gnucco", un altro dai contenuti dispersivi, poco coesi, era "straiato", se di scarsa sostanza disegnativa o coloristica, era "anemic", se pesante di toni scuri e con poca aria dentro era "masà", se riuscito era "un spetacul".
Amico dei pittori, scherzava con loro, frequentava gli studi recando le tessere di socio o il bollettino degli Amici dell'Arte.
Recentemente era stato colpito dalla scomparsa dell'amico Giancarlo Braghieri. Era stato ferito, a lungo, anche dal furto del Klimt, rubato in Galleria.
Ora toccano a noi i giorni del dolore, per la sua scomparsa prematura.
Aveva 70 anni, lascia la moglie Clara e la figlia Mariachiara.


pubblicazione: 22/02/2010

Franco fervari 15800
Franco fervari

Categoria
 :.  PIACENZA A COLORI
 :..  Ritratti.



visite totali: 1.909
visite oggi: 1
visite ieri: 0
media visite giorno: 0,53
[c]




 
Schede più visitate in Ritratti.

  1. Bruno Cassinari
  2. Tino, un "tenero" extraterrestre
  3. Giulio Manfredi
  4. Giorgio Armani
  5. Giuseppe Parenti è Cavaliere del Lavoro
  6. Giuseppe Carella oftalmologo dell'anno per la ricerca
  7. Secondo Tizzoni
  8. Ippolito Sanfratello
  9. E' morto Gian Carlo Mazzocchi.
  10. Gaetano Rizzuto
  11. L'Antonino d'Oro ad Agamennone
  12. Guido Ratti anticipatore dei talk-show
  13. Luigi Gatti, maestro di umanità
  14. Addio a Franco Fervari, storico custode della Galleria Ricci Oddi
  15. Vittorio Pizzasegola, uomo di sport e di cuore
  16. E' scomparso Ferdinando Arisi
  17. Addio al dottor Maggi, una vita da Pronto Soccorso
  18. Vito Neri, giornalista di razza
  19. Ci ha lasciato il cardinale Ersilio Tonini, "comunicatore di Dio"
  20. Vittorio Pizzasegola
  21. Ci ha lasciato Paolo Sforza Fogliani
  22. Ci ha lasciato Roberto Santagostino

esecuzione in 0,357 sec.