Buona Mmusica BWA Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica
Filiberto Putzu :. Home :.  VARIE Piacenza  :.  SOCIALE  :. Acer : insediamento del nuovo Cda
sottocategorie di SOCIALE
 :. Scuola
 :. Famiglia
 :. Disabilità
 :. Quartieri
 :. Sicurezza
 :. Immigrazione
 :. Animali




giovedì
30
giugno
2022
Santi Primi Martiri della Chiesa di Roma



Acer : insediamento del nuovo Cda

L'Acer di Piacenza cambia casa: nell'estate 2007, infatti, l'Agenzia di via XXIV Maggio traslocherà nei locali a pianoterra della nuova sede, nel quartiere di San Giuseppe Operaio dove negli anni è scorsi era partito un robusto piano di edilizia pubblica (sul piatto, 200 nuovi alloggi, in parte già occupati).

E ieri per l'Acer piacentina è stato il giorno dell'insediamento ufficiale del nuovo Cda, con Flavio Antelmi al vertice di presidenza (in sostituzione di Romano Repetti), Barbara Corso (nominata ieri vice presidente) ed Ivano Vitali.

Tra i primi documenti presi in esame dal Cda appena entrato in carica, durante la prima riunione, il piano triennale degli investimenti, ed il bilancio che andrà approvato entro la fine del 2007.

Attualmente, 1.292 famiglie riempiono a Piacenza le liste comunali di richiesta di alloggi di edilizia residenziale pubblica (Erp, con una media di 86 alloggi consegnati in ognuno degli ultimi quattro anni).

Nei Comuni della provincia sono 26 gli alloggi mediamente resi disponibili per anno.

Il patrimonio abitativo dell'Acer, distribuito su tutta la provincia, arriva a contare circa 3.300 alloggi. E la forbice tra la domanda sociale di edilizia pubblica e la risposta resta purtroppo un tema di urgente confronto. «Per affrontare l'emergenza abitativa - riflette il neo presidente Acer Flavio Antelmi - credo sia prioritario verificare se l'Acer possa diventare un ente strumentale dei Comuni. L'ideale, secondo le prime considerazioni che ho potuto fare, sarebbe che i Comuni prevedessero nei loro Psc (Piani strutturali comunali, ndr.) aree da mettere a disposizione sia per la realizzazione da parte di Acer di alloggi Erp, sia - fa presente Antelmi - di alloggi di edilizia agevolata, per la cui realizzazione la nostra Agenzia potrebbe muoversi in sinergia con imprese e cooperative».

Nella sola Piacenza sono oltre 11mila gli alloggi complessivamente in affitto, di cui 2.310 a canone sociale (ovvero dell'Erp); 13mila considerando l'intera provincia, dove la quota di locali rientranti nell'Erp scende a poco più di un migliaio.
Ed Antelmi promette rinnovato impegno sul versante del controllo dei redditi degli affittuari.
«Il fenomeno è assolutamente sotto controllo - avverte il presidente - già da due anni l'ente ha iniziato a compiere verifiche incrociate con l'Anagrafe tributaria per accertare le reali condizioni di reddito degli inquilini. La maggior parte dei controlli hanno fornito esito positivo, nel senso - precisa Antelmi - che le denunce erano corrette. In qualche caso, quando cioè si è accertata una variazione del reddito, si è intervenuti ad aumentare il canone».

Nel piano triennale di cui sono partiti ieri esame e discussione, rientreranno recupero ed adeguamento del patrimonio immobiliare provinciale.
Quanto a realizzazioni "ex novo", al momento risultano i 200 alloggi del quartiere di San Giuseppe Operaio (l'ultima "tranche" dovrebbe tagliare il traguardo entro il 2007), e una decina di nuovi alloggi a Pontenure.

Mentre l'Acer si appresta a diventare unico soggetto gestore per conto dei Comuni di tutti gli alloggi Erp della provincia: dei 32 Comuni rientranti nell'alveo di Acer, mancano soltanto quelli di Piacenza e Fiorenzuola (ma per Antelmi sarebbe soltanto questione di tempo) nell'approvazione della convenzione che affiderà ufficialmente all'Agenzia Casa Emilia Romagna di Piacenza l'intero pacchetto gestionale.
Simona Segalini


pubblicazione: 24/11/2006
aggiornamento: 26/11/2006

Flavio Antelmi 11209
Flavio Antelmi

Categoria
 :.  VARIE Piacenza
 :..  SOCIALE



visite totali: 2.780
visite oggi: 1
visite ieri: 1
media visite giorno: 0,48
[c]




 
Schede più visitate in SOCIALE

  1. Aiuti per gli affitti, più soldi alle famiglie
  2. Il chador
  3. «Non è con i divieti che si costruisce l'integrazione»
  4. I volontari del gattile di Piacenza
  5. Case popolari, nuovo bando
  6. Alunni stranieri, Piacenza è terza in Italia
  7. Nuovo centro-anziani per la Farnesiana
  8. Il “Gioia” star del Costanzo Show
  9. " Asili nido, più equità negli accessi "
  10. Besurica, la parrocchia diventa olimpionica
  11. Sulla Caorsana nascerà la "cittadella" islamica
  12. «Reati in calo e cittadini più vicini»
  13. Nuovo baricentro per la Besurica.
  14. «In piscina col chador? Una legge imbecille»
  15. "Taverna, multietnica e discriminata"
  16. "Ma le aree verdi vanno lasciate così"
  17. Asili nido, più equità negli accessi
  18. Crocefisso in aula, tutti d'accordo
  19. Il “Gruppo sportivo non vedenti” in cerca di una sede adeguata
  20. Mense self-service per i bambini ???
  21. Apre il rifugio per donne senza tetto
  22. Sos povertà: a Piacenza è allarme
  23. Rette al Vittorio Emanuele, è rottura.
  24. Besurica dimenticata: questa politica non è per i cittadini
  25. Comuni amici degli animali, Piacenza giù
  26. La famiglia è insostituibile, mettiamola al centro della politica.
  27. Interventi entro l'estate nelle frazioni.
  28. Cura degli anziani a domicilio: aumentano i fondi alle famiglie.
  29. Riflettori sulla famiglia, cellula vitale per la società.
  30. «Meno casi difficili nelle nostre classi». E fu polemica
  31. «La funzione sociale di Acer è garantire il diritto alla casa»
  32. Affitti, un “taglio” sui contributi.
  33. Sorgente piacentina
  34. Più attenzione per anziani, minori e persone disabili
  35. Lavori al canile, sì della Provincia

esecuzione in 0,156 sec.