Buona Mmusica BWA Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica Buona Mmusica
Filiberto Putzu :. Home :.  ECONOMIA Piacenza  :.  Industria  :. 71a Assemblea di Confindustria Piacenza
sottocategorie di ECONOMIA Piacenza
 :. Patto per Piacenza
 :. Marketing territoriale
 :. Fondazione
 :. Camera Commercio
 :. PcExpo
 :. Industria
 :. Meccanotronica
 :. Tecnopolo
 :. Estero
 :. Polo Logistico
 :. Agricoltura
 :. Authority Alimentare
 :. Artigianato
 :. Commercio
 :. Centro storico
 :. TESA-NewCo-ENIA-IREN
 :. Tempi spa - SETA
 :. Pendolarismo
 :. Polo militare
 :. Cooperazione
 :. Milano Expo 2015




venerdì
12
agosto
2022
S. Euplo



71a Assemblea di Confindustria Piacenza

Vincenzo Boccia, presidente nazionale di Confindustria, è stato il grande ospite dell’associazione piacentina degli industriali, che ha celebrato all’Università Cattolica la sua 71esima assemblea.

Ad accogliere il neo presidente nazionale, quello piacentino, Alberto Rota.

«Le realtà locali rappresentano il simbolo dell’industria italiana. Celebrare i 71 anni di Confindustria ci ricorda la tradizione industriale di questo Paese e riporta attenzione sulla questione industriale. Soprattutto sul settore del manifatturiero: i paesi usciti dalla crisi hanno puntato su questo. L’Italia è il secondo paese più industriale d’Europa dopo la Germania, abbiamo grandi potenzialità e su questo dobbiamo costruire una politica economica che torni competitiva. Le nostre imprese devono riattivare il circolo dell’economia, per ridare beni e servizi al mondo, creare occupazione e di conseguenza anche domanda interna».
Boccia ha parlato anche di Brexit. «Nel breve termine ci saranno impatti negativi: stiamo vedendo gli andamenti della borsa, dove l’ansia e la speculazione sono dietro l’angolo. Europa e Italia sono al sicuro per ora, bisogna vedere chi reagirà prima. L’Europa riuscirà a reagire per il dopo-Brexit? Quale Europa immaginiamo per la crescita? Quale industria vogliamo? Sono domande che proponiamo per avere un’idea economica di questa Europa che deve evolversi e non protestare».

Boccia ha poi voluto lanciare un messaggio agli industriali piacentini.
«Siamo pessimisti nelle previsioni e ottimisti nelle aspettative. Questa è l’idea non schizofrenica del Paese che abbiamo».

Il presidente piacentino Alberto Rota ha lanciato il progetto “Piacenza 4.0”, la discussione di alcuni temi di sviluppo per la città e la provincia.
«La città deve diventare Smart, 4.0, per affrontare problemi come il pendolarismo. Se avessimo un buon collegamento con Milano potremmo essere attrattivi per i milanesi. Non dobbiamo mollare sul tema». Rota ha riaffrontato il progetto della Pertite, di un nuovo ospedale. «Dobbiamo trovare una vocazione per la nostra città, tenendo presente che l’industria e l’artigianato sono il 40 per cento dell’indotto, il turismo e agricoltura solo il 4. Il resto sono servizi. Dobbiamo pensare all’utilizzo intelligente di aree militari e demaniali. Pensiamo al riuso, abbiamo avuto ottimi esempi. Pensiamo ad un nuovo polo scolastico con spazi moderni».


pubblicazione: 01/07/2016

in primo piano vincenzo rota e alberto boccia (foto de IlPiacenza.it) 19306
in primo piano vincenzo rota e alberto boccia (foto de IlPiacenza.it)

Categoria
 :.  ECONOMIA Piacenza
 :..  Industria



visite totali: 1.234
visite oggi: 3
visite ieri: 1
media visite giorno: 0,55
[c]




 
Schede più visitate in Industria

  1. Nuovo organigramma per gli Industriali Piacentini.
  2. Sergio Giglio sarà alla guida degli industriali
  3. Ecco il nuovo “parlamentino” di Assoindustria
  4. «Tempi duri, ma le imprese resistono»
  5. Economia in sella, ma nubi all'orizzonte
  6. Confindustria, quattro "matricole" in Giunta
  7. Confermata alla guida la "panchina lunga"
  8. 60° dell'Associazione Industriali di Piacenza
  9. «Imprese, è il momento di mettervi insieme»
  10. Confindustria Piacenza : il Consiglio di fine anno 2007
  11. Dobbiamo imparare a fare squadra.
  12. Grandi progetti, imprese in campo.
  13. Industria, meglio del previsto.
  14. L'industria piacentina tiene e si rigenera.
  15. Via libera al parco tecnologico Piacenza vuole allearsi con Parma sulla ricerca
  16. Una relazione “fiduciosa” del presidente Parenti
  17. Aziende piacentine lavoreranno sulla nuova tratta autostradale Cremona-Mantova.
  18. Assoindustria : indagine congiunturale locale.
  19. Il piano cave deve partire subito.
  20. L'industria riparte, la meccanica è il motore
  21. Piano cave, Industriali sul piede di guerra
  22. Arrivano le aree a costo calmierato
  23. Sergio Giglio, voglia di aggregazione
  24. Parenti: creiamo condizioni per richiamare imprese
  25. Insieme alle istituzioni ce la possiamo fare
  26. Emilio Bolzoni nuovo Presidente Confindustria Piacenza
  27. 61a Assemblea di Assindustria Piacenza
  28. Ultimatum dall'impresa: politici è ora di decidere
  29. 69ª Assemblea di Confindustria Piacenza
  30. Industria piacentina con il vento a favore
  31. Imprese, motore della ripresa
  32. Economia, semestre della “contrazione”
  33. L'industria rialza la testa, 2010 piu' luci che ombre
  34. Multinazionale cerca casa a Piacenza
  35. Il Bilancio 2014 di Confindustria Piacenza

esecuzione in 0,125 sec.